5 miti sull'orario dei pasti che devi conoscere

Apr 2021

5 mins read

L'orario dei pasti è oggetto di accesi dibattiti nel settore del fitness e della nutrizione. L'orario a cui si svolgono i pasti conta davvero? Devi mangiare in determinati momenti della giornata o rischi di non fare progressi nella dieta? Mangiare prima di andare a letto ti farà accumulare rapidamente grasso sulle cosce e sugli addominali? È ora di fare chiarezza. L'orario dei pasti non è nulla di cui preoccuparsi, fintanto che si tengono a mente alcuni fatti chiave. Diamo un'occhiata a cinque miti sull'ora dei pasti ed andiamo a sfatarli!

5 miti sull'orario dei pasti che devi conoscere

1. Devi fare colazione entro 30 minuti dal risveglio

Il primo mito da conoscere è il mito della colazione. Alle persone viene spesso detto di consumare cibo, di solito entro 30 minuti dal risveglio, per assicurarsi di far partire il loro metabolismo e bruciare i grassi. Questo, tuttavia, non corrisponde alla realtà.. Ricorda che il tuo corpo non si spegnerà durante la notte, quindi il tuo tasso metabolico non sarà azzerato al risveglio. Se non mangi al mattino, non significa che non brucerai calorie; elimina questo concetto dalla tua mente. Alcune persone di natura non sono affamate appena sveglie e in quei casi andrà bene mangiare un'ora o anche due ore dopo il risveglio.

Impara i principi della nutrizione!

Immergiti nel complesso mondo della scienza alimentare e scopri come funziona la nutrizione in tutti i suoi aspetti.

Detto questo, devi conoscere il tuo corpo. Alcune persone che saltano la colazione tendono a scoprire che diventano fameliche più tardi nel corso della giornata e si abbuffano di notte a causa di ciò. Se questo è il tuo caso, mangiare qualcosa non appena ti alzi la mattina è sicuramente la scelta migliore. Scopri cosa funziona meglio per te ed il tuo corpo, ma sappi che non esiste una regola rigida ed unica da seguire.

2. Non mangiare per più di tre ore danneggerà i tuoi muscoli

Un altro mito comunemente diffuso, specialmente tra coloro che stanno attivamente cercando di costruire massa muscolare, è quello di consumare cibo almeno ogni tre ore o altrimenti si rischierà la perdita di massa muscolare. L'idea qui è che se rimani per più di tre ore senza mangiare, il tuo corpo potrebbe iniziare ad utilizzare il tessuto muscolare come fonte di energia. Rilassati, questo non è vero. Il tuo corpo impiega ore per digerire un pasto, quindi dopo tre ore, a condizione che tu stia consumando un corretto apporto calorico ogni giorno, avrai ancora a disposizione una buona quantità di energia. Ci vogliono molto più di tre ore senza mangiare per passare in uno stato catabolico, quindi non stressarti se passano quattro ore o anche cinque tra un pasto e l’altro. Pianifica i tuoi pasti ogni giorno in modo che si adattino al tuo stile di vita. Alcune persone sono semplicemente troppo occupate per mangiare ogni tre ore e va bene così. Quello che conta è ottenere tutti i nutrienti di cui hai bisogno entro la fine della giornata.

3. Mangiare prima di coricarsi porterà ad un aumento dell’accumulo di grasso

Ora arriviamo al mito che tutti abbiano sentito almeno una volta: mangiare prima di andare a letto causerà un aumento dell’accumulo di grasso corporeo. Ancora una volta, questo mito non corrisponde a verità. Certo, mangiare patatine, torte, biscotti, pizza o altri cibi ipercalorici, ricchi di grassi o zuccheri, può aumentare il rischio di ingrassare. L'atto di mangiare in sé, tuttavia, non lo fa. Il motivo principale per cui le persone tendono a perdere peso quando scelgono di eliminare lo spuntino serale è semplicemente dovuto a ciò che stavano mangiando, in primo luogo. Se prevedi di fare uno spuntino sano e ti assicuri anche di tenere conto dello spuntino nel tuo apporto calorico giornaliero totale, puoi stare tranquillo sapendo che non aumenterai di peso. In effetti, fare uno spuntino leggero a base di proteine ​​prima di andare a letto può essere utile in quanto ti impedirà di svegliarti affamato durante la notte. Limita questo spuntino a circa 200-250 calorie e andrà benissimo.

4. Pasti frequenti stimolano e tengono attivo il metabolismo

Un altro mito comune è il mito del potenziamento metabolico. Pensi che mangiare sei mini pasti al giorno ti porti ad avere un metabolismo super veloce? Se è così, sei stato ingannato. La cosa da notare sulla frequenza dei pasti e sul tuo tasso metabolico, è che è vero che sperimenterai un aumento del tasso metabolico quando consumi cibo dopo un pasto. Ma questo aumento è direttamente correlato al contenuto calorico totale del cibo che consumi. Quindi un pasto più piccolo produce una spinta metabolica minore e un pasto più grande ne produce una più grande.

Quindi, sia che tu abbia sei "potenziamenti minori" o tre "potenziamenti maggiori", alla fine della giornata, a condizione che il tuo apporto calorico rimanga lo stesso in entrambi gli scenari, anche il miglioramento metabolico totale sarà lo stesso. Mangiare frequentemente non corrisponderà ad una stimolazione maggiore del tuo tasso metabolico. Sebbene mangiare più spesso possa aiutarti a controllare meglio la fame, non avrà alcun impatto sul tuo tasso metabolico.

5. Sgranocchiare è la migliore strategia di controllo del peso

L'ultimo mito relativo al momento pasto che devi conoscere è il mito del “rosicchiare” o “sgranocchiare”. Alcune persone credono che sgranocchiando qualcosa continuamente, tutto il giorno, porti ad una perdita di grasso maggiore. Di nuovo, non è così. Il problema qui è che spesso queste persone perderanno il conto di quanto “sgranocchiano” ed assumeranno di conseguenza più calorie di quelle necessarie. Inoltre, non si sentiranno mai veramente soddisfatte, perché non consumeranno un pasto abbondante completo di tutti i gruppi di alimenti. Anche se uno spuntino qua e là va bene, non escludere mai pasti completi ed equilibrati dalla tua dieta. È la chiave per il successo di ogni sano regime nutrizionale.

Hai imparato qualcosa da questi miti sull'orario dei pasti? In tal caso, apporta alcune modifiche al modo in cui stai attualmente strutturando il tuo piano alimentare, per assicurarti di rimanere sulla buona strada e garantirti il successo a lungo termine.

Vuoi ampliare le tue competenze nell’ambito della nutrizione? Inizia il nostro prestigioso Corso di Nutrizione oggi!

Unisciti ad oltre 12 milioni di studenti!
Iscriviti ora e ricevi 4 settimane gratis!

Shaw Academy

Shaw Academy has over 100 globally recognised courses across 10 faculties. Sign up now - the first four weeks are free.